Differences between revisions 2 and 3
Revision 2 as of 2005-03-14 13:00:14
Size: 8462
Editor: anonymous
Comment:
Revision 3 as of 2005-03-17 14:23:57
Size: 8140
Editor: kysucix
Comment:
Deletions are marked like this. Additions are marked like this.
Line 52: Line 52:

   [http://www.andrewsaluk.com empire poker] - online poker texas holdem empire poker |
[http://www.andrewsaluk.com texas holdem] - empire poker poker online poker |
[http://www.andrewsaluk.com poker] - poker empire poker texas holdem |
[http://www.andrewsaluk.com online poker] - texas holdem poker empire poker |

Describe rs180602 here.

RASSEGNA STAMPA INTERNAZIONALE

SPAGNA

EL MUNDO - "I sindacati rompono le regole del gioco" titola il quotidiano spagnolo, riferendosi alla decisione di non garantire servizi minimi obbligatori nel giorno dello sciopero generale previsto per giovedì. Il diritto allo sciopero è sacro, scrive la testata di Madrid, così come lo è quello al lavoro. Taglio centrale dedicato al vertice europeo di Siviglia, che chiude il semestre di presidenza Ue della Spagna. Secondo 'El Mundo', tra gli argomenti all'ordine del giorno, ci sarà quello dell'impiego del futuro esercito europeo nella lotta al terrorismo internazionale.

EL PAIS - Anche 'El Pais' dedica l'apertura alla rottura tra governo e sindacati sui servizi minimi da garantire giovedì prossimo, in occasione dello sciopero generale. La testata spagnola propone un'intervista in prima pagina al ministro dei Trasporti, Juan Carlos Aparicio. Taglio centrale per il vertice di Siviglia e dove si discuterà anche della nuova politica sull'immigrazione lanciata dal premier spagnolo, José Maria Aznar e dal premier britannico, Tony Blair. L'ex cancelliere tedesco, Helmut Khol torna sul palcoscenico politico, approfittando di un congresso dei cristiano-democratici per rilanciare i conservatori nella corsa alle elezioni che si terranno il prossimo settembre.

FRANCIA

LIBERATION. "Raffarin 2 en orbite". Al varo del nuovo maxigoverno della destra, Libé dedica un titolo neanche troppo metaforico. In prima pagina, sorridente, in tuta da astronauta, spicca l'immagine del neo-ministro per la ricerca Claudie Haigneré, la prima francese nello spazio. Un altro volto per la prima pagina è quello - ormai un'icona - di José Bové: "Bové atteso in prigione". Scatta domani la (breve) detenzione per il leader no-global e contadino.

LE FIGARO. "Raffarin II, squadra allargata". Ben 38 ministri e segretari di stato per il nuovo esecutivo con dodici nuovi ingressi. Quattro immagini femminili di ministre in evidenza. Sempre in prima pagina dal Pakistan l'inviato speciale del quotidiano racconta "i misteri della fuga di Osama bin Laden".

GRAN BRETAGNA

FINANCIAL TIMES - l'FT apre su "piano shock" del presidente della Commissione Europea, Romano Prodi. Rivoluzione in vista a Bruxelles con presidente che pensa alla creazione di un "governo" della commissione per spingere sul pedale delle riforme. Sempre dall'Unione europea l'altra notizia e l'altra novità in primo piano: l'EU pronta a varare normali speciali legami commerciali privilegiati con l'Iran. Una decisione - sottolinea il quotidiano - che tra le altre cose sottolinea il diverso atteggiamento politico tra Ue e Usa, per cui L'Iran resta uno dei poli dell'"asse del male".

THE GUARDIAN - "La polizia di nuovo nella bufera per lo spionaggio delle email". Privacy contro sicurezza ancora una volta in prima pagina per il quotidiano inglese. La "riservatezza su Internet" sempre più a rischio nel paese. Altro titolo invece sui mondiali. In rilievo anche il J'accuse di Ted Turner: "Il capo della Cnn accusa Israele di terrorismo". Un'esternazione che rischia di far peggiorare ancora di più di rapporti già non brillanti tra il network e lo stato di Israele.

THE TIMES - "L'unione europea respinge il giro di vite di Blair sull'immigrazione". Le tesi del premier inglese sull'immigrazione clandestina si sono viste pesantemente criticate ieri. Dai ministeri degli esteri di alcuni paesi chiave un secco no alla linea dura proposta dagli inglesi.

THE INDEPENDENT. "Governo spaccato sull'immigrazione". Anche l'Independent apre sulle proposte di Blair e sottolinea che polemiche e dissensi non vengono solo da fuori ma "spaccano" anche il governo inglese. In una serie di articoli di esteri, l'Independent parla di usa e Iraq. "Gunning for Saddam": a caccia di Saddam. In un editoriale il giornale inglese invita Bush a smetterla "di cercare di comportarsi come un pistolero di Hollywood"

GERMANIA

SUEDDEUTSCHE ZEITUNG. Il congresso della Cdu in primo piano: "L'immigrazione diventa tema caldo della campagna elettorale dell'Unione". Lo ha annunciato ieri a Francoforte la presidente del'Unione cristiano-democratica Angela Merkel. Nel suo discorso, applaudito con una standig ovation, la Merkel ha annunciato che una riforma fiscale ci sarà solo dal 2004 e ha anticipato che si provvederà invece quanto prima a smantellare quelle, poco gradite, introdotte dai rosso-verdi. Ha quindi escluso, in caso di vittoria, una grande coalizione, e non ha mai nominato i Liberali della Fdp, né le polemiche nate dalle dichiarazioni antisemite del suo vicepresidente Juergen Mollemann. Citato anche l'intervento dell'ex cancelliere Helmut Kohl, il primo dal '99. Lo studio P.i.s.a (Program international Stedent Assesment) tra gli studenti tedeschi: nonostante gli strascichi politici nati dal risultato del test, che premia come migliori gli studenti dei Laeneder governati dai conservatori, Governo e regioni vogliono mettere a punto inisieme una riforma scolastica, mettendo da parte rivalità politiche.

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG. Una foto di Helmut Kohl in prima pagina, e cronaca e commento del primo giorno del congresso Cdu in apertura. La vera trionfatrice è per la Frankfurter la presidente Angel Merkel. Non è mai apparsa così forte come ieri. "Dopo l'Era Kohl, ora il partito potrebbe entrare nell'Era Merkel". L'economia: "I tedeschi risparmiano sempre di più". Ed è necessario, commenta il quotidiano: il debole andamento della Borsa ha bruciato negli ultimi due anni 160 miliardi di euro. La finanza: "Si attendono giornate turbolente". Rimane l'insicurezza per l'evolvere della congiuntura.

GIAPPONE

YOMIURI SHINBUN Rimpasto in vista per il governo guidato da Junichiro Koizumi? Su questa domanda si apre oggi lo Yomiuri shinbun. Il quotidiano si basa su fonti molto vicine al premier, che ritengono in ballo i posti di ministro dell'agricoltura, della sanita' e viceministro responsabile alla sicurezza. In evidenza, il caso del parlamentare Muneo Suzuki che sarebbe vicino all'arresto. Secondo lo Yomiuri, che ieri pronosticava clamorosi sviluppi entro oggi, l'arresto sarebbe stato rimandato a domani.

ASAHI SHINBUN Anche sulla prima dell'Asahi continua il "totoarresto" del parlamentare Muneo Suzuki, che era stato gia' pronosticato per oggi. Secondo l'Asahi, che mette la notizia in primo piano, dovrebbe avvenire al massimo entro domani.

STATI UNITI

NEW YORK TIMES - "Americani arrestati al confine con l'afghanistan". La rivelazione ufficiale del governo pachistano riguarda due cittadini americani probabilmente legati ad Al Qaida, ma il NYT precisa: "funzionari pachistani affermano privatamente che ce ne potrebbero essere altri". Ancora tutto da studiare, quindi, il fenomeno degli "american-taliban". Un altro titolo del NYT punta invece ancora sulla questione sommersa della pedofilia. L'attenzione dal parrocchie e oratori cattolici si sposta alle scuole. Ed emerge una passi diffusa. I casi di abusi molto spesso non vengono denunciati. A patto che gli insegnanti colpevoli accettano di trasferirsi i casi di abusi e violenza restano segreti. Ad New York City invece la notizia: il sindaco Bloomberg prepara un nuovo piano e nuove case per i senza casa.

WASHINGTON POST. "Il mondo ai loro piedi". Insolita l'apertura del Washington Post che per una volta dedica, con enfasi, un titolo al calcio. Altro titolo invece su Al-Qaida. Oro e diamanti. Continuano le indagini sul patrimonio dei terroristi e sempre maggiori i segnali che indicano come l'organizzazione di bin Laden abbia ritirato le sue ricchezze dalle banche per investire in beni meno facilmente rintracciabili, come, per esempio, oro e diamanti.

WALL STREET JOURNAL EUROPE - Diventa globale il mercato del gelato. "Nestlé acconsente ad acquistare il controllo di Dreyer". E il WSJ sspiega. "Nella lotta degli alimentari tra Nestlé e Unilever, l'ultima arma sono i gelati": Rivoluzione in vista invece per la Disney, che "ripensa il suo modo di girare i cartoni animati".

rs180602 (last edited 2008-06-26 09:51:20 by anonymous)